Convegno SMART CONDOMINIO IN SMART CITY

SMART CONDOMINIO IN SMART CITY

PUBBLICO E PRIVATO SI CONFRONTANO SU NORMATIVE SMART, ADEMPIMENTI BUROCRATICI E INCENTIVI FISCALI

Convegno organizzato da Ape Confedilizia Torino martedì 11 luglio 2017

Obblighi, buone pratiche, sicurezza, contabilizzazione del calore, incentivi fiscali, saranno solo alcuni dei temi trattati, nel secondo convegno che Ape Confedilizia Torino dedica al Condominio Smart.

E’ fondamentale migliorare l’ efficientamento energetico delle città e dei condomini, per arrivare a ridurre la richiesta di energia e le risorse, per rispettare e tutelare l’ambiente, tenendo anche conto delle indicazioni che arrivano dalla Comunità Europea.

Sono tanti gli obblighi che un condominio deve affrontare e proprio in questi giorni è scaduto, questa volta davvero, il termine per installare nei condomini le termovalvole e i contatori per misurare e regolare l’effettivo consumo di calore nelle case. Scatteranno le sanzioni? Il punto di vista della Regione.

In presenza di amianto in uno stabile, c’è la necessità di provvedere ad una valutazione del rischio e individuare in base agli esiti  le azioni possibili. E’ per questo, che la legge non richiede necessariamente la bonifica, ma impone ai proprietari e agli amministratori dei condomini la valutazione del possibile rischio con la conseguente individuazione degli interventi attuabili in virtù delle risultanze ottenute. Un tecnico dell’Asl To3 fornirà le linee guida.

Torna l’ipotesi di rendere obbligatorio il fascicolo del fabbricato, no ad altri balzelli sulla proprietà immobiliare.

Martedì 11 luglio nella Sala Convegni ATC di corso Dante 14 a partire dalle 9,30 se ne parlerà nel Convegno organizzato da Ape Confedilizia Torino dal titolo

“Smart Condominio in Smart City – Quando pubblico e privato si incontrano”.

Il Convegno vedrà la partecipazione e il confronto tra la proprietà, gli amministratori pubblici, i professionisti e gli operatori del settore, che cercheranno di fornire indicazioni sulle tematiche oggetto dell’incontro.

Coordinerà i lavori Annarosa Penna (Responsabile Legali Ape Confedilizia) .

Scarica la locandina

Ufficio Stampa

Ape Confedilizia

347/2979544